mercoledì 5 ottobre 2016

Le leadership simpatiche e tic dei politicamente corretti (Falconi)

Clicca qui per leggere il commento.
A proposito della crisi delle vocazioni (e in generale della chiesa) vorrei segnalare l'articolo del NYT e il commento di Marco Tosatti.
Sempre sui "conventi chiusi" il contributo di Matzuzzi e i dati, in controtendenza, dei Lefebvriani tanto per ricordare la "genialata" di chiudere gli istituti più vicini alla tradizione come quello belga.

6 commenti:

Arcangela ha detto...

articolo se pur di giugno, ma interessate "Il monaco che non c'è" di Matzuzzi
Arcangela

Arcangela ha detto...

"La mentalità ormai dominante aggredisce alle fondamenta stesse la morale della Chiesa che se resta fedele a se stessa rischia di apparire come un anacronistico, fastidioso corpo estraneo" Ratzinger da RAPPORTO SULLA FEDE
Arcangela

laura ha detto...

verissimo il fatto che i cattolici siano disorientati,
Gli atei non sanno interpretare le parole, ma sono colpiti dai gesti e dalle battute.
Non so quanto faccia bene alla Chiesa ma non si può fare nulla.
Mi chiedo solo cosa succedere dopo Bergoglio? Che sia davvero finito il papato così come l'abbiamo sempre inteso e conosciuto?
Bisogna pregare e sperare contro ogni evidenza.

laura ha detto...

http://www.antoniosocci.com/perfino-sul-new-york-times-non-sui-giornali-italiani-si-legge-bergoglio-fallito/

in effetti, non ha mica torto, anche se è sempre comprensilmente esasperato.

laura ha detto...

http://www.lanuovabq.it/it/articoli-i-bambini-non-si-comprano-scendiamo-in-piazzacaffarra-accusa-la-sua-emilia-aberrante-17638.htm

laura ha detto...

http://magister.blogautore.espresso.repubblica.it/2016/10/09/tredici-nuovi-cardinali-piu-quattro-vincitori-e-vinti-del-prossimo-concistoro/?refresh_ce

non ho competenza, né cognizioni per fare commenti.