giovedì 29 settembre 2016

Colpita dalla profondità delle parole di Suor Giovanna Riccobaldi e dalla sua intelligenza (R.)

Buongiorno carissimi amici!
Sono particolarmente colpita dalla profondità delle argomentazioni e dall'intelligenza di Suor Giovanna Riccobaldi, consacrata nella vita eremitica.
La lettera che ha inviato a Sandro Magister contiene spunti di riflessione notevoli.
Non siamo più abituati a questo livello di approfondimento ed è un piacere constatare che c'è chi non si allinea facilmente al pensiero dominante e ha la capacità di comunicare senza peli sulla lingua ma, nello stesso tempo, rispettando il prossimo.
R.

26 commenti:

Anonimo ha detto...

questa profondità stride con i commenti di certi giornalisti che si permettono di denigrare Benedetto xvi addirittura definendo nefasto il SP.
non c'è limite a ciò che Ratzinger deve subire da certe persone.
http://www.farodiroma.it/2016/09/28/questo-papa-amato-e-odiato-di-francesco-antonio-grana/

maura ha detto...

Cara Raffaella , grazie per l'equilibrio che ti contraddistingue e soprattutto Buon Onomastico !.

laura ha detto...

Innanzitutto: auguri per il tuo onomastico. L'arcangelo guaritre ti protegga sempre. Per quanto riguarda la lettera l'avevo letta e ne condivido in pieno il contenuto. Ringraziamo il Signore che ancora c'è ci ragiona in modo illuminato.

Raffaella ha detto...

Grazie, Maura e Laura :-)
R.

Anonimo ha detto...

Augurissimi, cara Raffaella, che pur sempre hai il nome di un arcangelo:)))), la suora in questione andrebbe clonata, in senso buono, noto che la conta dei vaticanisti che non seguono il canto delle sirene si allunga, buon segno, magari un po' tardi, ma meglio tardi che mai. A proposito, anche in Germania, dopo lo sdegno gesuitico-marxista, qualche anima bella comincia a dire che è vero che la KK è ricca in soldi e beni, ma povera di fede e qualche braveheart osa dire che è un'ignominia togliere i sacramenti a chi non paga la kirchenstauer, Luteraccio si rivolterà nella tomba e forse si accorgerà di avere scatenato invano una tremenda guerra di religione fra confratelli per una mera questione di vil pecunia, si fosse dedicato solo agli esercizi spirituali e alle mortificazioni per punire l'incontinenza sessuale.......perché sempre lì si cade, sesso e soldi, (rock and roll ai laici). A.

Raffaella ha detto...

Grazie, A. :-)
R.

Arcangela ha detto...

Auguri per un onomastico ch'è anche il mio!
Arcangela

Arcangela ha detto...

Matzuzzi Il Foglio "Conventi chiusi"
Arcangela

Raffaella ha detto...

Grazie, Arcangela, e auguri a te :-)
R.

Anonimo ha detto...

Salve Raffaella,
auguri in ritardo...
Ho l'impressione ce l'articolo di Grana linkato sopra sia un tentativo maldestro di risposta a questi:

http://www.marcotosatti.com/2016/09/29/papa-francesco-ha-fallito-se-lo-chiede-il-new-york-times/

http://www.nytimes.com/2016/09/28/opinion/has-pope-francis-failed.html?_r=1

Raffaella ha detto...

Grazie :-)
R.

carmelina ha detto...

auguri raffaella!! e grazie ancora per questo angolo di riflessione :-)

medievAle ha detto...

Che bella lettera, si percepisce l'altezza del pensiero e l'"anomalia" delle parole di chi ancora, tra i pochissimi, oggi crede alla vita eterna e vive per essa.
Ciao lella, continua sempre così e tanti auguri di buon onomastico, anche se in ritardo : (

Anonimo ha detto...

OT per caso sono capitato nel blog di Father Z ed ho visto il video dell'entrata in Westminster, la cattedrale cattolica, di papa Benedetto con l'inno Tu es Petrus.......mi sono venute le lacrime agli occhi......rivederlo mi ha fatto pensare che gli ondeggiamenti che ogni tanto aveva e che allora non ci dicevano niente erano dovuti al fatto che aveva un occhio solo, è una cosa tremenda abituarcisi, mia zia ci riuscì dopo molto tempo e con un mare di lividi e pestoni perché andava sempre a sbattere......quanta sofferenza fare il papa e mai che desse modo di capire. Almeno adesso è in pace e in silenzio, quello che ama di più. La frase che mi ha fatto ridere di gusto è stata, nel libro intervista, quella sulla moquette ' Il tappeto è una cosa, il pavimento è un'altra cosa dei due l'uno, e l'ho fatta togliere' esiziale, come certe sue battute.A.

Raffaella ha detto...

Grazie ancora a tutti e a tutte :-)
R.

maura ha detto...

«Chi siete venuti a cercare?»

https://www.youtube.com/watch?v=2n9xIkbKBKI

Coraggio , andiamo avanti ! Domani avra' inizio il mese dedicato al Santo Rosario , buona preghiera insieme al Santo Padre .

laura ha detto...

http://formiche.net/2016/09/29/ecco-leredita-del-pontificato-di-benedetto-xvi/#.V-6V-So0IsE.twitter

laura ha detto...

http://www.fondazioneratzinger.va/content/dam/fondazioneratzinger/contributi/Guerriero%20Biografia%20Ratz%20Interv%20Presentazione%20padre%20Lombardi.pdf

testo integrale. un po' lungo. ci vuole pazienza per leggerlo tutto.

laura ha detto...

http://www.fondazioneratzinger.va/content/dam/fondazioneratzinger/contributi/Guerriero%20Biografia%20Ratz%20Interv%20Presentazione%20padre%20Lombardi.pdf

scusate se segnalo nuovamente questo link. consiglio vivamente di leggerlo per intero. ci sono parole molto belle su papa Benedetto e racconti di esperienze personali di padre Lombardi non note da me. segnalo poi l'ultima parte in cui si parla della sua attività di professore e si citano le testimonianze degli allievi letteralmente affascinati dalle sue lezioni e dal suo linguaggio.

Ne ho fatto esperienza anche io, pur nella mia ignoranza. La lettura di "introduzione la Cistinesimo" mi ha folgorato. Se l'avessi letto 40 ani prima la mia vita sarebbe stata diversa. Per la prima volta la teologia era concreta e Gesù Uomo/Dio era vivo anche per me. La Rivelazione non era più solo parola scritta, ma realtà in grado di risvegliare anche nn'anima torpida come la mia.
Scusate se sono entrata nel personale, ma non posso dimenticare quanto mi ha donato papa Benedetto. La Sua conoscenza spirituale e la Sua guida sono state un'esperienza irripetibile e straordinaria. Solo chi l'ha provata, può capire.
Lascio al Direttore del blog la facoltà di pubblicare il commento e ringrazio.

laura ha detto...

http://www.lanuovabq.it/it/articoli-cercare-dio-nellessenziale-e-risorgere-dalle-rovineil-quaerere-deum-e-tornare-alla-vetta-dellamore-17566.htm

bellissimo commento della spiritualità di papa Benedetto.

laura ha detto...

http://magister.blogautore.espresso.repubblica.it/2016/09/30/chi-caccia-via-i-gesuiti-dalla-radio-vaticana-il-primo-papa-gesuita-della-storia/


il titolo è troppo "as effetto", ma lo scossone c'è e sarà grande. Mi dispiace molto che non ci sarà più la "radio del papa".

Tutto cambia, ma sta cambiando troppo in fretta e non so quali saranno le conseguenze.

Arcangela ha detto...

su La Scure di oggi "Vogliamo indietro la nostra eredità"
Arcangela

Anonimo ha detto...

OT ho letto il commento di p.Lombardi al libro di Guerrero, mi è piaciuto in linea di massima, alcune puntualizzazioni, Benedetto non ha pagato 'la sua parte del conto' delle responsabilità varie riguardo gli scandali che piovevano sulla CC durante gli 8 anni del suo regno, per me ha pagato interamente il conto per tutti, ça va sans dire, poi, sinceramente, da parte dell'ex portavoce (muto), della sala stampa vaticana, qualche intervento a favore quando lo martellavano di brutto, FORSE andava fatto? Adesso è un po' tardotto. L'altro commento dello stesso sul libro di Seewald, mi da' molto fastidio l'insistenza sulla conta dei giorni che lo separano dal definitivo addio, ma pussa via......gesuita fino in fondo........io prego per l'incontrario. Buona domenica Raffaella a te e famiglia, di cuore. A.

Arcangela ha detto...

domani 2 ottobre SANTI ANGELI CUSTODI da Origene "Ciascuno di noi ha un angelo buono che ci dirige, ci governa, ci corregge e presenta a Dio le nostre preghiere."
Arcangela

laura ha detto...

http://www.lastampa.it/2016/10/01/vaticaninsider/ita/nel-mondo/bergoglio-una-visita-in-iraq-inshallah-gSlec3eoxnteVfl4eQgDiL/pagina.html

sinceramente, l'espressione non mi sempra appropriata e mi fermo qui.

Sono socncertata.

Anonimo ha detto...

http://www.corriere.it/cronache/16_ottobre_02/benedetto-semicieco-94-giorno-dell-addio-non-pianse-7debab28-8811-11e6-bf16-41bc56635276.shtml
Un altro intervento di Mons Ganswein oggi sul Corriere. Elisabetta