mercoledì 16 luglio 2014

Benedetto XVI: l’unità (della Chiesa) ha un contenuto: la fede che gli Apostoli ci hanno trasmesso da parte di Cristo (YouTube)



LINK DIRETTO SU YOUTUBE

Grazie al lavoro della nostra Gemma riascoltiamo l'omelia che Benedetto XVI tenne il 29 giugno 2005, in occasione della Santa Messa per la Solennità dei Santi Pietro e Paolo (la prima del suo Pontificato). In essa il Santo Padre spiega in modo limpido e chiarissimo il senso della Confessione  in favore della Chiesa una, santa, cattolica e apostolica. Clicca qui per leggere il testo integrale.
R.


2 commenti:

Arcangela ha detto...

In Benedetto è costante l'attenzione alla storia; i suoi scritti e le sue omelie non scivolano mai in una visione metafisica della realtà o in un vago fideismo
Arcangela

Anonimo ha detto...

O.T. su bastabugie un bell'articolo sullo Ior che riconosce i meriti di Papa Benedetto XVI. Maria pia
http://www.bastabugie.it/it/articoli.php?id=3346